Iscriviti e ricevi lo sconto 10% sul tuo primo ordine
  • Spedizione gratuita per ordini superiori a €30,00*
  • Consegna veloce *
  • Resi gratuiti*
  • Un servizio clienti dedicato

Come applicare il nastro: Gomito del tennista

Gomito del tennista è il nome comune che descrive la condizione di Epicondilite Laterale, ovvero l'infiammazione della parte esterna del gomito che provoca dolore e tenerezza. Tuttavia, recenti ricerche hanno dimostrato che la condizione non è tanto infiammatoria quanto degenerativa (lesione microscopica del tendine). Il gomito è l'ovvio punto di congiunzione tra la spalla (e il resto del corpo) e la mano.

Anche se spesso non viene apprezzato o riconosciuto, il gomito, e in particolare i legamenti e i nervi che lo attraversano, sono sottoposti a una pressione e a una richiesta costante anche durante le attività più semplici. Le ricerche dimostrano che la condizione non è interamente di natura infiammatoria e ha molte cause e presentazioni. In genere, la patologia colpisce individui di età superiore ai 40 anni con una storia di attività ripetitiva dell'avambraccio che porta all'aggravamento dei tendini. Il più delle volte la condizione si manifesta nel braccio dominante e richiede lunghi periodi di tempo per guarire a causa del basso flusso sanguigno nell'area.

La causa del gomito del tennista non è nota con precisione ed è molto probabilmente dovuta a numerosi fattori estrinseci (attività) e intrinseci (anatomici e nutrizionali). Alcuni dei seguenti fattori, ma non tutti, possono provocare i sintomi del gomito del tennista e il dolore all'epicondilo laterale:

- Scarso condizionamento generale
- Forma scorretta durante l'allenamento
- Tecnica scorretta durante lo sport o il lavoro (ripetitiva)
- Attrezzatura usurata o poco adatta
- Afferrare con forza non necessaria
- Tirate improvvise e forti
- Sovraffaticamento
- Sovrautilizzo generale

In quanto omonimo della patologia, il tennis è lo sport più comune direttamente associato a questa patologia. Tuttavia, i tennisti rappresentano una porzione molto piccola della popolazione totale di chi soffre di gomito del tennista. L'uso del polso e dell'avambraccio per aumentare la potenza durante il movimento, piuttosto che il nucleo, crea una predisposizione al dolore laterale del gomito. Il tennis è certamente uno sport che spesso crea opportunità per queste cause, ma anche molte altre attività lo fanno. Chi pratica altri sport con la racchetta, chi lavora al computer per lunghi periodi di tempo, i parrucchieri, i lavoratori edili, i meccanici e altri soggetti che impugnano e usano i polsi mentre il busto è fermo possono sviluppare questa condizione. Anche altre condizioni come il tunnel carpale, le calcificazioni o le lacerazioni della cuffia dei rotatori e la tendinite del bicipite possono aumentare le probabilità di sviluppare il gomito del tennista.

Il dolore del gomito del tennista si avverte sulla o vicino alla protuberanza che forma la parte esterna del gomito. I sintomi sono di solito lievi, ma possono essere talmente lancinanti da rendere impossibili le attività quotidiane. Di solito si manifestano da uno a tre giorni dopo l'attività causale e in genere peggiorano con l'attività e migliorano con il riposo. L'esecuzione di un rovescio a tennis, l'uso di un cacciavite, lo scuotimento della mano, l'estensione del polso, il sollevamento di un oggetto con il braccio esteso davanti o lo svitamento di un coperchio sono tutti movimenti che ricreano il dolore del gomito del tennista. Il dolore è generalmente specifico del gomito laterale, ma può irradiarsi lungo l'avambraccio fino al polso e alla mano. Raramente si verificano gonfiore o ecchimosi, sintomi che possono indicare una condizione più grave.

Il KT Tape aiuta a trattare il gomito del tennista aumentando la circolazione in un'area relativamente non vascolare. Il KT Tape riduce inoltre la pressione e crea manipolazioni fasciali per ridurre immediatamente il dolore*. Per ridurre al minimo i tempi di guarigione, è necessario eseguire un leggero stretching progressivo dei muscoli dell'avambraccio, applicare il ghiaccio dopo l'attività, effettuare massaggi e concentrarsi sui movimenti del nucleo piuttosto che sull'uso eccessivo delle estremità. Si possono anche assumere FANS per ridurre il dolore e l'infiammazione eventualmente presente. Una volta che i sintomi si sono attenuati, l'attuazione di un programma di allenamento della forza mirato alle spalle, alla schiena e al core contribuirà a ridurre lo sforzo sull'avambraccio. Anche il miglioramento della tecnica durante lo sport o l'attività lavorativa ridurrà notevolmente l'insorgenza del gomito del tennista.
PANORAMICA DELL'APPLICAZIONE
Il gomito del tennista è un'infiammazione della parte esterna del gomito che provoca dolore e tenerezza. Le cause del gomito del tennista possono essere l'uso eccessivo, gli sport di racchetta o la presa di oggetti troppo stretti. Il KT Tape aiuta a trattare questa condizione alleviando la pressione, rilassando i muscoli associati e aumentando la circolazione.
Cosa serve
2 strisce di KT TAPE
1 striscia intera da 25 cm
1 striscia intera di 25 cm tagliata a metà
Applicare prima dell'attività
Applicare un'ora prima di iniziare l'attività
Pelle pulita
Pulire l'area da sporco, oli e lozioni
Attivare l'adesivo
Dopo l'applicazione, strofinare energicamente il nastro per attivare l'adesivo.
Posizione del corpo
Piegare il gomito a 90 gradi davanti al corpo.
80% TRATTO
Ancorare il centro di una mezza striscia di nastro adesivo sul punto di dolore con il tratto 80%.
0% STRETCH
Stendere le estremità del nastro senza allungarle.
80% TRATTO
Ancorare il centro di una seconda mezza striscia a X sopra la prima striscia con il tratto 80%.
0% STRETCH
Appoggiare le estremità del nastro senza allungarle.
0% STRETCH
Ancorare una striscia intera sulla parte superiore del braccio 2 cm sopra il motivo a X.
25% TRATTO
Applicare il nastro intorno al gomito sopra il punto di dolore verso l'avambraccio con il tratto 25%.
0% STRETCH
Applicare gli ultimi 5 cm di nastro adesivo senza tendere.
ATTENZIONE: in caso di sensibilità cutanea, cancro o gravidanza, consultare il medico prima dell'uso. Interrompere l'uso se la pelle si irrita o si infiamma. KT TAPE® non sostituisce l'assistenza medica professionale. Le garanzie e i rimedi sono limitati al costo di sostituzione del prodotto. PRIMA DELL'USO, LEGGERE TUTTE LE AVVERTENZE RIPORTATE SUL FOGLIO DI ISTRUZIONI ALLEGATO.
Iscriviti per beneficiare di offerte esclusive, anteprime sui prodotti e ricevere uno sconto 10% su tutto il sito.
KT Tape è un nastro sportivo elastico progettato per alleviare il dolore e sostenere muscoli, tendini e legamenti.
Negozio ufficiale KT Tape per l'Europa.
I nostri altri marchi
logo mcdavidlogo kttapelogo spalding

© Tutti i diritti riservati

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram